Mindfulness e Alimentazione – con Benedetta Balboni e Vincenzo Caporaso

Per-Corso per rinnovare la tua relazione con il cibo

Mindfulness e Alimentazione. Quali emozioni mangi? Ti senti in colpa dopo che hai mangiato? Ti punisci con privazioni se non rispetti le regole che ti sei dato? Il tuo peso è instabile e hai un effetto yo-yo? Perdi il controllo davanti a certi alimenti? Ti sei mai chiesto il perché, nonostante sappiamo tutto ciò che ci fa bene o male, non riusciamo a controllarci? Questo è proprio il motivo per cui tendenzialmente le diete non funzionano: perché non possiamo controllare per sempre. Il protocollo di Mindfulness eating, ti darà l’opportunità di riconoscere quei meccanismi che ti portano a mangiare compulsivamente quando torni dal lavoro o alla sera sul divano. Ti aiuterà a perdere quei comportamenti disfunzionali che da tempo riconosci come non salutari per il tuo ben-essere, ma che continui a mantenere. La mindful eating ci insegna a prestare attenzione e a maturare consapevolezza nei confronti delle nostre abitudini alimentari, ma non solo. È anche un antidoto contro i tanti fattori che minano un’alimentazione regolare ed equilibrata, con conseguenze sia fisiche che psicologiche sulla salute. Maturare la capacità di prestare attenzione e di avere consapevolezza può far luce su questi fattori, permettendoci di imparare a gestirli affinché non siano loro a controllare la nostra alimentazione. Attraverso gli esercizi di mindful eating presenti nel protocollo, possiamo finalmente riscoprire l’innata saggezza, patrimonio di ogni essere umano, di alimentarsi in modo sano. Dal riconoscimento al cambiamento: rinnoverai la relazione con te stessa e con il cibo, per sentirti meglio.

Premessa

Anche questa edizione del per-corso sarà condivisa e co-organizzata con il Centro Mindfulness di Milano. Siamo molto contenti per il prosieguo di questa collaborazione con persone che stimiamo e a cui ci legano valori ed intenzioni.

Come si svolge

Il Protocollo MB-EAT (Mindfulness Eating) si svolge in 8 incontri di gruppo, con cadenza settimanale, della durata di circa due ore ciascuno. Esclusivamente on line!

Durante gli incontri verranno fornite istruzioni guidate su diverse pratiche di Mindfulness, dall’ascolto del respiro all’attenzione, e ad altri panorami sensoriali del corpo e della mente, in un contesto che si propone di accogliere tutte le esperienze nel loro potenziale vivificante, con un atteggiamento di amorevole gentilezza verso sé stessi e verso gli altri.

Dopo ogni incontro, ai partecipanti verranno inoltre affidati:

  • una serie di esercizi da svolgere a casa, con l’aiuto di istruzioni, dopo ogni incontro;
  • un link per rivedere l’incontro, che scade dopo una settimana
Verrà utilizzata la piattaforma on line ZOOM

E’ un’App scaricabile gratuitamente da Internet (pur essendo un app per desktop, tablet e smartphone, per questo tipo di percorso vi consigliamo vivamente di utilizzare un computer desktop).Dopo aver effettuato l’iscrizione, vi invieremo i link e le istruzioni in italiano per poter accedere al percorso.

A chi è rivolto

Il protocollo Mindfulness Eating (MB-EAT) è rivolto, in generale, alle persone che sono interessate ad un percorso strutturato per acquisire maggiore consapevolezza di cosa e come mangiamo. Indaffarati nel nostro quotidiano, spesso succede che:

  • ci perdiamo il gusto di ciò che mangiamo;
  • non ci accorgiamo di quanto mangiamo;
  • ci sentiamo in colpa per quanto mangiamo
  • scarichiamo nel cibo le nostre frustrazioni
  • e tanto altro ancora…..

Allora noi pensiamo che bisogna imparare a osservare, riprendere contatto con i nostri sensi per riguadagnare il controllo sulle nostre abitudini e cominciare a scegliere e consumare con consapevolezza ciò che mangiamo. Abbiamo, quindi, previsto all’interno del percorso, due spazi dedicati con una nutrizionista, che non ci darà una dieta, ma consigli e suggerimenti per un alimentazione più consapevole!

Attenzione:

  • questo per-corso è rivolto a persone che hanno un rapporto complicato, difficile o disagiato con il cibo.
  • Non sostituisce terapie mediche e/o psicoterapiche relative a già diagnosticati Disturbi del Comportamento Alimentare.
  • Può affiancare le terapie in corso (di cui sopra), ma è consigliabile preventivamente il parere favorevole degli specialisti che hanno in carico la persona.
Cosa Imparerai

Sono 7 le abilità del mangiatore consapevole che possiamo acquisire attraverso la Mindfulness Eating

  • Consapevolezza: la consapevolezza è un fondamento della Mindfulness. Un tipo di attenzione calma e focalizzata che ci consente di sintonizzarci attraverso i sensi con il cibo che assaporiamo e con le sensazioni di fame e sazietà, le emozioni e pensieri legati all’alimentazione;
  • Osservare: quando ci osserviamo attentamente e in modo consapevole notiamo come spettatori imparziali le sensazioni che provengono dal nostro corpo, le emozioni e i pensieri, iniziamo a comprendere come questi aspetti possono portarci a mangiare in modo inconsapevole;
  • Essere nel momento presente: fare in modo che la nostra mente si sieda accanto a noi a tavola ci aiuta a disattivare il pilota automatico delle nostre abitudini alimentari e a vivere il presente come un’opportunità: ogni morso del cibo è un’esperienza nuova;
  • Essere consapevole del contesto: prestare attenzione al contesto in cui viviamo ci permette di notare come molte cose che ci circondano rappresentano dei trigger per mangiare in modo non consapevole;
  • Non giudizio: allenandoci a pensare in modo non giudicante, neutrale o compassionevole, possiamo imparare a essere comprensivi sulla difficoltà di mangiare in modo consapevole. Quando smettiamo di giudicarci, permettiamo a noi stessi di essere più presenti e attenti alla nostra alimentazione;
  • Lasciare andare: quando lasciamo andare permettiamo alla situazione di essere quello che è senza desiderare qualcosa di meglio. Per esempio, lasciare andare le forti emozioni legate all’alimentazione consente di gestirle in modo efficace e di non mangiare in modo eccessivo e inconsapevole per scappare da emozioni difficili;
  • Accettazione: attraverso essa accettiamo le cose così come sono senza cercare di cambiarle: è il primo passo per gestire e risolvere un problema, da lì si procede.

Perché il Protocollo Mindfulness Eating possa risultare efficace, la frequenza all’intero percorso è auspicabile.

INSEGNANTI
Benedetta Balboni

Sociologa ed Educatrice Professionale. Maestra di Mindfulness che da anni accompagna le persone nella loro trasformazione. Creatrice della Community Italiana di Mindfulness e del podcast: MINDFULNESS CON BENEDETTA. Vicepresidente dell’Associazione B-Yourself Centro Mindfulness per la crescita ed il benessere della persona – APS. Ha iniziato a praticare la meditazione e il suo cammino spirituale da quando aveva 20 anni, avvicinandosi al training autogeno, allo yoga e al Reiki. Si è formata con i più grandi insegnanti italiani ed internazionali di Mindfulness e continua a formarsi per essere un riferimento competente ed empatico per chi cerca la propria consapevolezza. Qualificata per insegnare il Training Autogeno e i veri protocolli scientifici Mindfulness: MBSR, MB-EAT, MBCT-CA, IL FIORE DENTRO. Autrice dell’E-Book: ”l’Arte di essere sé stessi”. La Mindfulness è stata lo strumento che ha permesso la sua rinascita in un periodo particolarmente difficile della vita e da allora ha deciso di trasmettere a chi lo desiderasse la conoscenza della strada della consapevolezza.

Vincenzo Caporaso

Psicologo Psicoterapeuta. Nasce nel 1964 a Settimo Torinese. Psicologo, Psicoterapeuta, specializzato in psicoterapia sistemica relazionale presso il Centro Milanese di Terapia della Famiglia. Consegue a Bologna l’MBA (Master in Business Administration) e da allora Bologna diventa la sua città elettiva. È stato responsabile del Modulo Formativo di “Sviluppo delle Competenze Personali” nelle otto edizioni del Master On Line in Gestione d’Impresa, presso Profingest, Bologna (divenuta in seguito “Consorzio Alma” www.bbs.unibo.it), con un target composto da manager di aziende nazionali e multinazionali. Svolge attività di formazione (ad oggi per circa 4000 ore) per numerose organizzazioni pubbliche e private, profit e non profit. Negli anni continua ad affiancare il lavoro professionale con l’aggiornamento continuo: completa il corso per assistente didatta presso il Centro Bolognese di Terapia della Famiglia; diventa Counselor Prefessionale Sistemico; consegue un Master in Psicoterapia Biosistemica ad Approccio Corporeo presso la Società Italiana di Biosistemica di Bologna ed il titolo di Istruttore Mindfulness; partecipa a diverse formazioni mirate e specialistiche sulle applicazioni e sui Protocolli della Mindulness presso l’Istituto A.T. Beck di Roma. L’incontro con la Mindfulness cambia il suo modo di concepire l’esistenza stessa: ha dato inizio ad un processo di cambiamento consapevole che è tuttora in corso.

DATA E LUOGO

Una presentazione gratuita on line che si terrà il 04 aprile 2023 alle ore 19.00. Sarà l’occasione per conoscersi e chiarire eventuali dubbi. Prenotatevi per ricevere il link, scrivendo una mail a: segreteria@centromindfulnessmilano.com

Il percorso si terrà online dalle 19.00 alle 21.00 su piattaforma “google meet” nelle seguenti date: 15 – 22 – 29 aprile, 06 – 13 – 20- 27 maggio, 03 giugno 2024 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Questa Edizione del Per-Corso viene realizzata in collaborazione con il Centro Mindfulness di Milano, la quota di partecipazione è di 250 € pagabili, a mezzo bonifico, in due momenti (130 € prima dell’inizio del percorso; 120 € dopo il terzo incontro) + tessera associativa annuale Associazione Sati Mudita (per maggiori informazioni sulla tessera associativa clicca qui) da versare  a: Associazione Sati Mudita c/o Intesa San Paolo spa Iban IT83 E030 6909 6061 0000 0128 339 Bic BCITITMM Causale: Causale: Nome – Cognome – MB-EAT

  • Per chi ha partecipato ai Per-Corsi strutturati (MBSR oppure MB-EAT) con B-Yourself oppure con il Centro Mindfulness Milano, è previsto uno sconto del 20% sul totale (esclusa tessera associativa)
  • Il Per-corso sarà attivato con un numero minimo di partecipanti pari a otto.
  • L’iscrizione sarà ritenuta valida solo ad avvenuto versamento della prima quota.
  • Ricordiamo che la Tessera Associativa è obbligatoria, in quanto i nostri percorsi sono rivolti esclusivamente ai soci.
  • Non è possibile recuperare gli incontri persi. L’interruzione del percorso, per qualunque motivo, non da diritto ad alcun rimborso.
  • In caso di annullamento del Per-Corso, sarà restituito l’ammontare totale di quanto versato.

Per maggiori informazioni scrivere a: segreteria@centromindfulnessmilano.com

Fill out my online form.

Trattamento dei dati personali

Data

Apr 15 2024 - Giu 03 2024
Expired!

Ora

19:00 - 21:00

Luogo

online

Organizzatore

Centro Mindfulness Milano
Telefono
350-0650463
Email
segreteria@centromindfulnessmilano.com

No Comment

I commenti sono chiusi.