James Low – Chi mi nasconde a me stesso?

da Giovedì 23 Marzo 2017 alle 10:00 a Domenica 26 Marzo 2017 alle 15:00

Presupposti quali “Io sono un individuo autonomo” potrebbero fornire un principio apparentemente affidabile per le nostre esistenze, ma gli insegnamenti Buddisti mettono in discussione tale attendibilità: forse è proprio la “luce” delle nostre convinzioni che in realtà ci tiene all’oscuro!

Ora basta con le CREDENZE … è giunta l’ora di incontrare la MENTE CHE CREDE!

Utilizzando la meditazione e l’auto-indagine, osserveremo i presupposti che sottendono al nostro senso di noi stessi e del mondo intorno a noi.

DATA E LUOGO

Il ritiro comincerà Giovedì 23 Marzo 2017 alle 10 e finirà Domenica 26 Marzo dopo pranzo.

Si svolgerà presso l’accogliente Casa dei Pensanti, Berrino 237, 15010 PONZONE (AL).

Le camere sono doppie/triple con bagni in comune.

 

COSTI

Quota di partecipazione: 90 euro (65 Euro per rimborso spese organizzative e di segreteria + 25 Euro di tessera sostenitore). Dana (offerta libera) per l’insegnante e per la traduttrice.

Il vitto e l’alloggio saranno pagati direttamente in loco (140 euro dal pranzo del giovedì al pranzo della domenica incluso).

All’atto dell’iscrizione si richiede il versamento della quota di partecipazione di 90 euro tramite bonifico intestato a:

Associazione Mudita c/o Banca Prossima

Codice Iban: IT30I033 5901 6001 0000 0128 339

Codice BIC: BCITITMX (per i bonifici dall’estero)

Causale: Cognome e Nome del partecipante – Iscrizione al Ritiro di James Low

 

James Low ha iniziato a studiare e praticare il Buddismo tibetano in India negli anni ’60, con grandi maestri quali Kalu Rimpoche, Chatral Rimpoche, Kanjur Rinpoche, Dudjom Rinpoche, e Namkhai Norbu Rinpoche Dopo diversi ritiri in India e pellegrinaggi sull’Himalaya ha incontrato il suo Guru Radice in Chimed Rigdzin Lama (C.R.Lama), presso il quale è vissuto anni nel tradizionale rapporto Guru-discepolo. Ricevute le trasmissioni necessarie è tornato in Europa e ha iniziato a sua volta a insegnare, a partire dal 1976, i principi dello dzogchen. Lo dzogchen, è un metodo antico di realizzazione della nostra propria autentica natura. La tradizione della trasmissione, ininterrotta, parla al cuore della condizione umana, mettendo in luce la necessità di integrare tutti gli aspetti del proprio essere, al di là di paura, ansia e diniego. J.L. ha saputo integrare la tradizione dzogchen con la sua vita e la sua professione. J.L. sa rivolgersi a noi occidentali usando metodi e linguaggi che rendono i principi dello dzogchen facilmente accessibili e comprensibili.

 
Fill out my online form.

 

Trattamento dei dati personali

 

Data

Mar 23 - 26 2017
Expired!

Ora

08:00 - 15:00

Costo

Luogo

Casa dei Pensanti
Berrino 237

Organizzatore

Centro Mindfulness Milano
Telefono
350-0650463
Email
segreteria@centromindfulnessmilano.com

No Comment

I commenti sono chiusi.