Simone Spina

Medico specialista in Psichiatra, Psicoterapeuta e Supervisore, ha svolto per diversi anni attività clinica ospedaliera come Psichiatra di Consulenza e Collegamento, specializzandosi in Psico-oncologia e nel trattamento dei Disturbi d’Ansia e dell’Umore presso il Dipartimento Universitario di Salute Mentale ASL TO3 di Torino. Inoltre, per un decennio si è occupato di Psichiatria Territoriale in setting ambulatoriali e comunitari e in particolare del trattamento dei Disturbi Borderline di Personalità e dei Disturbi Psicotici, specializzandosi infine nel trattamento dei Disturbi Post-Traumatici attraverso l’approccio EMDR (Eye Movement Desensitisation and Reprocessing).

Psicoanalista Adleriano, accreditato originariamente in Italia presso la Società Italiana di Psicologia Individuale, è giunto attraverso un quindicennale percorso analitico personale e didattico, a conseguire il Master in Classical Adlerian Depth Psychotherapy (CADP) presso l’Alfred Adler Institute of Northwestern Washington, USA. Durante tale percorso formativo, ha in particolare approfondito lo studio del Processo Creativo nella psicoterapia individuale, famigliare e di gruppo con il Dr Henry Theodore Stein, detentore attraverso l’analista olandese Sophia De Vries, di un lignaggio diretto di insegnamenti provenienti dallo stesso Alfred Adler.

Lo studio approfondito e critico della psicologia Adleriana Classica e delle opere di Abraham Maslow, confluendo armonicamente nel percorso personale di ricerca spirituale in cui da anni è impegnato, lo ha inevitabilmente condotto ad esplorare la Psicologia e la Psichiatria Transpersonali. Attraverso le pratiche contemplative Buddhiste, ha potuto progressivamente integrare alcune preziose conoscenze offerte dalla Psicologia Buddhista applicata all’ambito Relazionale. Sta infatti completando il percorso previsto dalla Middlesex University of London per il conseguimento del MA in Mindfulness-based Psychotherapeutic Practice attraverso l’apprendimento del modello della Core Process Psychotherapy con Anne Overzee, Angela Willow, Franklyn Sills e Maura Sills così come insegnato presso il Karuna Institute, Devon, UK.

È particolarmente Interessato all’ambito delle Emergenze Spirituali ed alla diagnosi differenziale tra queste ultime e i Disturbi Psichiatrici. Sta tuttora esplorando a livello personale e professionale le frontiere della Psicologia Transpersonale e dello Sciamanesimo nella forma proposta da Michael Harner come “Core Shamanism” per le loro enormi potenzialità nella cura del Trauma acuto e complesso, attraverso l’accesso alla sua dimensione spirituale.

Da anni Supervisore EMDR accreditato presso la società EMDR Europe, ha conseguito in seguito un Diploma in Supervisione Contemplativa secondo il modello della Core Process Psychotherapy, così come insegnato da Anne Overzee e Deirdre Gordon presso il Karuna Institute, UK.

Negli anni ha sviluppato un proprio modello di “Supervisione Attiva Integrata”, rivolta a psicoterapeuti e terapeuti in generale, che integra l’applicazione dell’EMDR al lavoro sul Transfert e sul Controtransfert, l’approccio contemplativo così come insegnato da Anne Overzee e Deirdre Gordon e il lavoro con il Processo Creativo secondo gli insegnamenti della Psicologia Adleriana. Il tutoraggio svolto per anni con tirocinanti provenienti da svariate Scuole di Psicoterapia presso il Dipartimento Universitario di Salute Mentale, ha permesso di adattare tale approccio integrativo di supervisione ad ogni orientamento teorico, rendendolo pertanto uno strumento di dialogo fra le psicoterapie sufficientemente flessibile.

Svolge l’attività di Psichiatra, Psicoterapeuta e Supervisore a Torino in lingua Italiana e Inglese, mentre a Milano si occupa di consulenze Psichiatriche e psico-oncologiche e supervisione.

• 29 marzo 2016

Comments are closed.